Nicola Lofoco

Il giornalista può essere fazioso, il giornalismo non lo è mai

L' Islam non è terrore

 

di Nicola Dammacco

da Nelmese.it

La presentazione avvenuta ieri del libro Quel velo sul tuo volto di Nicola Lofoco, edito da Les Flâneurs Edizioni, presso il Teatro Margherita di Bari – durante il Festival internazionale degli editori indipendenti – diviene per Lofoco, giornalista freelance, occasione per lanciare un chiaro e significativo messaggio: “L’Islam è diverso dal terrore. Non si commetta lo sbaglio di credere che tutti i musulmani siano terroristi”. 

Incentivato dalle domande dell’editore Alessio Rega, Nicola Lofoco parte dal suo libro per analizzare in maniera imparziale, semplice e concreta la drammatica situazione attuale, dopo i terribili fatti di Parigi, delineando un quadro purtroppo non positivo sulle conseguenze delle primavere arabe, e dei rapporti tra le forze occidentali e i paesi del Medio Oriente.

Proprio gli attentati di Parigi dello scorso 13 novembre hanno nuovamente condotto la lente d’ingrandimento sociale sul mondo islamico, portandoci spesso ad alimentare pregiudizi errati e conclusioni non corrette. Fatta questa premessa il saggio di Lofoco può rispondere anche ad altri interrogativi come per esempio su quanto sia effettivamente una violazione dei diritti umani il famigerato velo delle donne musulmane e dei relativi meccanismi di integrazione nella società occidentale. Il terrore dell’Isis, l’auto-proclamatosi stato islamico, può essere combattuto solo con la conoscenza, dissipando pregiudizi e dubbi spesso frutto di un’informazione generalizzata, e il saggio “Quel velo sul tuo volto” di Nicola Lofoco può aiutare, egregiamente, in questo compito. Verso tempi migliori e di pace.

 

<http://www.nelmese.it/2015/11/lislam-non-e-terrore/

 

 

You are here Rassegna Stampa L' Islam non è terrore