Nicola Lofoco

Il giornalista può essere fazioso, il giornalismo non lo è mai

Il caso Moro. misteri e segreti svelati. A Gennaio in libreria

 

Ultima pubblicazione di Nicola Lofoco. Con l'introduzione di Peppino Caldarola e gli interventi di Pino Nicotri, Andrea Purgatori e Piero Corsini. A Gennaio in libreria ( Gelsorosso Editore). 

La tragica vicenda dell' assassinio dell'onorevole Aldo Moro e dei suoi cinque agenti di scorta avvenuto nel 1978 secondo alcune ricostruzioni presenta ancora oggi aspetti poco chiari e molte zone d'ombra. Nicola Lofoco, dopo aver studiato per quindici anni il caso Moro ed aver consultato la documentazione presente presso la corte d' Assise di Roma , cerca di fare luce sui misteri dell’intera vicenda analizzando nei dettagli quello che avvenne in tre date fondamentali : 16 Marzo, 18 Aprile, 9 Maggio 1978 .

Grazie anche agli interventi di quattro autentici assi del giornalismo italiano quali  Giuseppe Caldarola, Andrea Purgatori, Pino Nicotri e Piero Corsini le conclusioni a cui Lofoco arriva sono chiare: in quei giorni vi furono solo dei grandi equivoci ed è possibile, oggi, fornire una chiara spiegazione su molti dubbi che hanno avvolto il caso Moro per 37 anni. A riguardo Peppino Caldarola nella sua presentazione è chiaro:” «Il libro che Nicola Lofoco ha scritto, dopo un decennio di lavoro accurato, ha il pregio di dire la sua con franchezza straordinaria andando assolutamente controcorrente. Lofoco non crede al complotto, al Grande Vecchio, all’omicidio per commissione, alla manina, o manona, straniera che ha armato le Brigate Rosse. Lofoco fa un’operazione straordinaria in questo paese in cui tutti sono investigatori, scrittori di gialli e, ovviamente, allenatori di calcio: mette insieme i fatti, analizza tutti i sospetti e cerca per ciascuno di essi la conferma o la smentita. E trova smentite. Leggerete e ve ne farete un’opinione. Io che pure leggo sempre con passione tutte le ricostruzioni dietrologiche alla ricerca di spunti che mi aiutino a spiegare l’enormità di certi eventi, sono dello stesso parere di Nicola Lofoco. Al netto dei “buchi neri” sul caso Moro, dei limiti delle indagini, delle ambiguità di tanti protagonisti, non toglierei all’attore principale, l’organizzazione politico-militare di sinistra denominata Brigate Rosse, l’intera responsabilità del più orrendo delitto politico che per tanti italiani ebbe la valenza di un vero colpo di Stato».

La presentazione del volume è stata fatta lo scorso 16 Gennaio presso l’Università degli studi di Bari insieme al prof. Mario Spagnoletti, docente di storia dei partiti e movimenti politici , che ha sottolineato l’importanza della pubblicazione di Lofoco per la ricostruzione , fatta nei minimi particolari, dei cosiddetti dubbi che anno avvolto l’ “ Affaire Moro” dal 1978 ad oggi ".

Acquista il libro da: 

ibs

mondadoristore

lafeltrinelli

 

 

You are here Rassegna Stampa Il caso Moro. misteri e segreti svelati. A Gennaio in libreria