Nicola Lofoco

Il giornalista può essere fazioso, il giornalismo non lo è mai

L'arresto di Scajola, l'arresto di chi era ministro degli interni

di Nicola Lofoco

Claudio Scajola, ex ministro degli interni del governo Berlusconi, è stato arrestato a Roma dalla DDA di Reggio Calabria. L’accusa è pesante: avrebbe aiutato l’ex deputato Amedeo Matacena a fuggire da Dubai in Libano per sfuggire alla cattura delle autorità italiane dopo l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.  Ad incastrare l’ex ministro un intercettazione telefonica fra lui e la moglie di Matacena. A questo punto  dovremmo chiederci come una persona che ora è in carcere a Regina Coeli abbia potuto in passato ricoprire il ruolo di Ministro degli Interni. Forse , se l’arresto di Scajola lo mettiamo in fila dopo quello di Dell’Utri , una seria e sana riflessione sul sistema di selezione dei candidati alle elezioni e di nomina dei ministri della Repubblica non farebbe male ( soprattutto ora che si parla tanto di riforme )

 

 

 

 

You are here Rassegna Stampa L'arresto di Scajola, l'arresto di chi era ministro degli interni