Nicola Lofoco

Il giornalista può essere fazioso, il giornalismo non lo è mai

Bin Laden: una morte ancora avvolta nel mistero

di Nicola Lofoco

Osama Bin Laden è morto . E’il 2 Maggio 2011 quando il presidente degli Stati Uniti Barack Obama annuncia al mondo che il capo dell’™organizzazione terroristica Al Qaeda, l’uomo più ricercato del pianeta, è stato ucciso in un blitz delle truppe speciali Navy Seals ad Abbottabad, in Pakistan. In molti avranno certamente pensato “ era ora”, dato che il capo di al-Qaeda era ricercato da tantissimi anni perchè ritenuto responsabile di sanguinosi attacchi terroristici contro gli Stati Uniti, di cui il più efferato fu certamente quello dell’ 11 Settembre 2001.

Leggi tutto...

L' "Horror Show" della morte di Gheddafi: dopo tre anni a chi è servito ?

di Nicola Lofoco

Si è scritto e si è dibattuto tanto sulla Libia del “dopo Gheddafi”. Inizialmente in molti avevano parlato di una nazione finalmente libera, ma vi era anche chi sosteneva che in realtà la situazione politica non sarebbe sostanzialmente cambiata affatto. Altri invece affermavano che addirittura i libici avrebbero vissuto in un paese peggiore.

Leggi tutto...

Khiam: le prigioni e le torture dimenticate

 

di Nicola Lofoco

Tra le tante storie di ordinaria follia dell’uomo quella della tortura è certamente la peggiore. Una pratica ripugnante ricorrente dall’ antichità sino ad oggi.Un monumento a chi è stato vittima di sevizie e torture di ogni genere è la prigione di Khiam , situata nel sud del Libano. Un luogo spesso dimenticato, dove le vittime sono state tante ed i carnefici non hanno pagato alcun conto con la giustizia.

Leggi tutto...

Altri articoli...

  1. Siria, la guerra e i morti dimenticati
  2. Jihad, una parola complessa e polisenso
  3. L’intervista di Raffaele Fiore: tanto rumore per nulla
  4. Iraq: da Saddam Hussein all’integralismo islamico?
  5. La sconfitta di Beppe Grillo
  6. L'arresto di Scajola, l'arresto di chi era ministro degli interni
  7. Piazza della Loggia, ultimo atto
  8. Via Fani: la moto che scompare e ricompare
  9. Caso Moro: quelle rivelazioni sembrano un film
  10. Il Truman Show delle parole del signor B
  11. Egitto: Al Sisi e l’esercito
  12. Marwan, i profughi siriani e il Libano
  13. Governo Renzi , qualche considerazione
  14. Russia e Ucraina: cosa c’è in gioco?
  15. Ucraina, continuano le proteste
  16. Contreras, foto di guerra e correttezza dell’informazione
  17. Matteo Renzi e il mea culpa della sinistra italiana
  18. De Lorenzo e il golpe democratico
  19. Ricordando Nelson Mandela
  20. L’Egitto di el-Sisi
  21. " Tu quoque Angelino, fili mi"
  22. Piazza Fontana: un romanzo criminale
  23. Emanuela Orlandi. Indagini: nuova partenza o presa in giro del pubblico?
  24. Sokolov, chi è costui?
  25. Kosovo: Hashim Taci e Slobodan Milosevic, due pesi e due misure?
  26. Sabra e Chatila: 31 anni di ingiustizia
  27. Pinochet: l'altro 11 Settembre
  28. Putin e Obama: da Snowden alla Siria
  29. Musolino: il Libano è una polveriera
  30. Il 18 Brumaio degli egiziani
  31. Caso Orlandi: 30 anni dopo Nicotri fa il punto
  32. Ricordando Piazza Fontana: storia di un complotto
  33. Supplica ai Lombardi
  34. Dimissioni Papa: la stampa spiega perché
  35. Strage di Ustica, scusate il ritardo
  36. Georgia, cambio della guardia
  37. L’inchiostro rosso e l’inchiostro blu
  38. Addio Gallinari, Addio Verità
  39. Siria , Libano, Egitto. Quando il futuro è un punto interrogativo
  40. La Libia dei vinti
  41. Giovani italiani: tra speranze e disoccupazione
  42. Siria: stiamo a guardare come se fosse un film
  43. Libia: Bengasi, manifestanti chiedono secessione
  44. La crisi siriana vista da Musolino
  45. Cosentino e la panzana del fumus persecutionis
  46. Dove sta andando il mediterraneo?
  47. Sabra e Chatila , la mostra si fa
  48. Keynes, il pubblico e il Bene Comune
  49. La salma di Enrico de Pedis è stata cremata e le ceneri disperse in mare. Si conclude cosi il vergognoso ed incivile accanimento contro un morto
  50. Ancora violenza e morte a Gaza
  51. Egitto: le reazioni del Medioriente all'elezione di Morsi
  52. Polonia: dagli europei di calcio al ricordo di Jaruzelski
  53. In viaggio con i guerriglieri rischiando le bombe a grappolo che devastano il Sudan
  54. Mubarak, l'ergastolo e l'Egitto senza Pace
  55. I morti non hanno che questa pietra
  56. Il suicidio "sociale" dei coniugi De Salvo
  57. Viaggio nella Lombardia ‘cesaropapista’ di Formigoni e CL
  58. Romanzo – e verità – di una strage: quella di piazza Fontana del 12 dicembre 1969. E della perdita della nostra innocenza.Romanzo – e verità – di una strage: quella di piazza Fontana del 12 dicembre 1969. E della perdita della nostra innocenza.
  59. Addio testimoni: morti i Navy Seals che “uccisero” Bin Laden
  60. Sabra e Chatila. Il dramma dei profughi palestinesi in Libano
You are here Home