Bin Laden: una morte ancora avvolta nel mistero

di Nicola Lofoco

Osama Bin Laden è morto . E’il 2 Maggio 2011 quando il presidente degli Stati Uniti Barack Obama annuncia al mondo che il capo dell’™organizzazione terroristica Al Qaeda, l’uomo più ricercato del pianeta, è stato ucciso in un blitz delle truppe speciali Navy Seals ad Abbottabad, in Pakistan. In molti avranno certamente pensato “ era ora”, dato che il capo di al-Qaeda era ricercato da tantissimi anni perchè ritenuto responsabile di sanguinosi attacchi terroristici contro gli Stati Uniti, di cui il più efferato fu certamente quello dell’ 11 Settembre 2001.

Leggi tutto...
 
L' "Horror Show" della morte di Gheddafi: dopo tre anni a chi è servito ?

di Nicola Lofoco

Si è scritto e si è dibattuto tanto sulla Libia del “dopo Gheddafi”. Inizialmente in molti avevano parlato di una nazione finalmente libera, ma vi era anche chi sosteneva che in realtà la situazione politica non sarebbe sostanzialmente cambiata affatto. Altri invece affermavano che addirittura i libici avrebbero vissuto in un paese peggiore.

Leggi tutto...
 
Khiam: le prigioni e le torture dimenticate

 

di Nicola Lofoco

Tra le tante storie di ordinaria follia dell’uomo quella della tortura è certamente la peggiore. Una pratica ripugnante ricorrente dall’ antichità sino ad oggi.Un monumento a chi è stato vittima di sevizie e torture di ogni genere è la prigione di Khiam , situata nel sud del Libano. Un luogo spesso dimenticato, dove le vittime sono state tante ed i carnefici non hanno pagato alcun conto con la giustizia.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 3